KANDOU – “EMOZIONE”

KANDOU - “EMOZIONE”


13 giorni - 11 notti


1° giorno ROMA - OSAKA
Partenza dall'Aeroporto Internazionale di Roma "Fiumicino" per l'Aeroporto Internazionale di Osaka con volo di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno OSAKA - MONTE KOYA
Intera giornata a disposizione. Pernottamento in Shukubo (alloggio del Tempio). Cena vegetariana e pernottamento.

3° giorno MONTE KOYA - OSAKA
Prima colazione vegetariana. Possibilità di assistere alla preghiera mattutina nel Tempio (non obbligatoria). Rientro a Osaka. Intera giornata a disposizione. Pernottamento in hotel.

4° giorno OSAKA - KYOTO
Partenza con treno Shinkansen per Kyoto. Sistema- zione in Machiya, edificio tradizionale che univa la bottega e l’abitazione. Oggi sono antiche case, restaurate e decorate con l’utilizzo (il più possibile) di materiali originali e nel rispetto della tradizione e che, anche se dotate dei confort delle case moderne, mantengono il loro fascino e la loro bellezza originale. Pasti liberi. Pernottamento in Machiya.

5°/6° giorno KYOTO
Intera giornata a disposizione. Pasti liberi. Pernottamento in Machiya.

7° giorno KYOTO - TAKAYAMA
Partenza con treno Shinkansen per Takayama. Pernottamento in Ryokan, albergo tipico giapponese. La loro origine risale al XVII secolo con la funzione di ospitare i signori feudali durante i loro lunghi viaggi attraverso montagne, campi e foreste inospitali verso la capitale Edo (l'attuale Tokyo) dove risiedeva lo Shogun. I ryokan che ancora oggi sopravvivono, specchio della tradizionale ospitalità giapponese, risalgono a periodi storici diversi: quelli più antichi sono del periodo Edo (1600-1868), altri invece sono stati costruiti in epoca moderna rispettando l’architettura originaria. Cena e pernottamento.

8° giorno TAKAYAMA - SHIRAKAWAGO
Prima colazione tipica. Partenza con Bus locale per Shirakawago, un piccolissimo villaggio tra le montagne, famoso per le Gassho-zukuri minka-en, case contadine tradizionali con tetti in paglia (gassho “mani giunte in preghiera” dalla forma delle falde del tetto). Shirakawago è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall'UNESCO nel 1995. Visita del quartiere di Ogimachi con una delle sue casa tradizionale. Pernottamento in Minshuku, l’equivalente giapponese della camera degli ospiti, il minshuku è un edificio civile, le cui camere in affitto sono parte integrante della casa stessa. Cena e Pernottamento.

9° giorno SHIRAKAWAGO - KANAZAWA
Prima colazione tipica. Partenza con Bus locale per Shirakawago. Intera giornata a disposizione. Soggiorno in Ryokan con Onsen Private (fuori dalla camera ad uso privato). Le Onsen sono le sorgenti ter- mali vulcaniche di cui è ricco il territorio giapponese. I bagni in queste acque sono un'abitudine seco- lare, sia come rituale religioso (la purificazione shintoista), sia come cura per la salute o come piacere personale. Cena e pernottamento.

10° giorno KANAZAWA - KYOTO
Prima colazione tipica. Intera giornata a disposizione. Pernottamento in hotel.

11/12° giorno
Intera giornata a disposizione. Pernottamento in hotel.

13° giorno TOKYO - ROMA
Prima colazione in hotel. Trasferimento libero all'Aeroporto di Osaka. Partenza per Roma "Fiumicino" con voli di linea.
Condividilo su: